• Home
  • EVENTI
  • Cosmoprof 2017, un breve riassunto di cosa abbiamo visto

Cosmoprof 2017, un breve riassunto di cosa abbiamo visto

cosmoprof2017Con l’arrivo della primavera, Bologna come ogni anno è pronta ad accogliere Cosmoprof. La manifestazione che è dedicata al mondo della bellezza quest’anno è arrivata alla 50° edizione. Ecco un breve riassunto su cosa abbiamo visto durante questi tre giorni di fiera.

Dal 17 al 20 Marzo abbiamo avuto il piacere di visitare Cosmoprof a Bologna. Questa edizione 2017 si è dimostrata ricca di interessanti novità e della affermazione di alcuni prodotti. Tra le novità che ci hanno maggiormente lasciato piacevolmente sorpresi, il padiglione 19 denominato “Extraordinary gallery” è sicuramente uno. All’interno di questo padiglione, sono presenti una serie di fornitori che operano in un mercato di fascia prestige. Alcuni dei prodotti, che avevamo visto solo in alcune recensioni su alcuni siti internet, si sono dimostrati sicuramente interessanti.

Un’altra delle aree che ha visto accrescere il numero di espositori è sicuramente quella rappresentata dall’area green. Sempre più aziende stanno decidendo di dirigere le proprie produzione verso prodotti biologici. Prodotti, che utilizzano aziende agricole locali o in località remote per produrre una serie di cosmetici efficaci e biologici.

I numeri e le guest star di cosmoprof 2017

L’edizione 2017 di Cosmoprof a Bologna ha visto aumentare del 9% il numero degli espositori. Più di 90 nuovi espositori provenienti da ogni parte del mondo hanno scelto di mostrare al pubblico italiano ed europeo (molti dei visitatori di questa fiera provengono da Germania, Francia e Inghilterra). Aziende dall’Argentina, dal Cile, dal Giappone e dagli Emirati Arabi Uniti/Dubai.

Gli ospiti che hanno resa ancora più unica questa edizione della kermesse bolognese sono di tutto rispetto. Durante la serata inaugurale il maestro Roberto Bolle si è esibito presso il Teatro EuropAuditorium in una serie di evoluzioni. Oliviero Toscani, il registra che ha ideato e diretto la campagna pubblicitaria di quest’anno si è intrattenuto per discutere sulle particolarità che rendono unico ogni volto di donna. Le pennellate di colore che compaiono sulla bocca, sugli occhi e sui capelli hanno lo scopo di rendere ancora più unici questi volti.

Natrue, un’associazione che dal 2007 si occupa di promuovere e proteggere la cosmesi green ha mostrato una serie di anteprime per mezzo di alcuni suoi brand partner. I prodotti Weleda, Dr. Hauschka, Ha-Tha, Lavera, Logocos e Naturativ hanno messo a disposizione dei visitatori una serie di campioni in anteprima di una serie di nuovi prodotti bio.

On Hair Bologna, Mediterranean Hair Ring e United Barbers Show sono stati degli show che hanno catturato l’attenzione di tutti i partecipanti. I nuovi trend, i prodotti di ultima generazione e le tendenze delle ultime passerelle della moda sono state presentate e mostrate ai partecipanti di Cosmoprof 2017. 

Pin It

Copyright © RiminiFree.it P. IVA 13181390157 -  MILANO TORINO PAVIA RIMINI Facebook fan page RiminiFree.it su Twitter Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Feed RSS

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.