• Home
  • TURISMO
  • Stagione estiva, come preparare al meglio le proprie attività

Stagione estiva, come preparare al meglio le proprie attività

stagione estivaCon l’arrivo dell’imminente stagione estiva, le attività che vogliono distribuire alimenti ai turisti hanno il compito di eseguire una serie di manutenzioni per poter offrir loro prodotti igienicamente perfetti e correttamente conservati. Anche se le attrezzature sono state chiuse nel migliore dei modi a fine stagione turistica, è bene ricordare che sono trascorsi molti mesi. L’accumulo di polvere o altri tipi di sporcizia potrebbe quindi rendere idonea una manutenzione straordinaria prima dell’apertura del locale.

Come prima cosa è opportuno verificare lo stato di pulizia di tutti i macchinari adibiti alla preparazione e alla somministrazione degli alimenti. Banchi bar, impastatrici, friggitrici devono essere accuratamente pulite e sterilizzate. È buona cosa, chiedere l’aiuto dell’azienda che fornisce i macchinari per quelle operazioni in cui è consigliato smontare parte del macchinario. Una scorretta operazione di pulizia, potrebbe portare il macchinario a funzionare malamente in futuro.

Le lavastoviglie per esempio, che sono uno degli attrezzi più utilizzati in tutte le aziende che somministrano alimenti e bevande, dovrebbe essere accuratamente revisionato per evitare problematiche future. Se è il caso, è opportuno verificare un catalogo lavastoviglie per uso professionale e decidere di sostituire il modello che si ha all’interno dell’attività.
Una lavatrice che funziona male o non perfettamente funzionante, può portare a rallentare considerevolmente il lavoro durante il servizio e a consumare più energia elettrica. Le resistenze, dopo un determinato numero di lavaggi possono iniziare a scaldare di meno. In questo caso, se il macchinario è ancora in buone condizioni si può decidere di sostituire le resistenze. Se la lavastoviglie presente in azienda ha molte stagioni, può essere sensato acquistarne una nuova.

Anche il banco del bar, è una delle attrezzature che maggiormente ha bisogno di attenzioni durante le fasi di apertura del locale. Una buona manutenzione del motore che si occupa di raffreddare i cassetti e le zone di esposizione degli alimenti è fondamentale per rispettare nel migliore dei modi il sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points). Durante tutto il corso della stagione lavorativa, è opportuno verificare giornalmente la temperatura della zona adibita a contente gli alimenti. Se sono presenti dei forti sbalzi termici, è opportuno chiedere l’intervento del tecnico di nostra fiducia per verificare che non ci siano problemi.

Al termine delle operazioni di pulizia e manutenzione dei macchinari, è opportuno verificare che tutto il personale in carico all’azienda abbia i requisiti fondamentali per maneggiare alimenti. L’attestato di frequenza ai corsi HACCP per questo tipo di attività, una volta rilasciato deve essere anche aggiornato per avere una validità sul suolo nazionale. Se uno o più membri del proprio personale non hanno preso parte al corso di aggiornamento, è importante che ne seguano uno prima d’iniziare a prestare servizio presso la propria attività.

Pin It

Copyright © RiminiFree.it P. IVA 13181390157 -  MILANO TORINO PAVIA Facebook fan page Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Feed RSS

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.