Beer Attraction 2017 a Rimini

beer 2017 1Dal 18 al 21 febbraio alla Fiera di Rimini si terrà Beer Attraction, l’unico evento a livello nazionale rappresentativo dell’intera filiera della birra.

In vetrina ci saranno i grandi marchi nazionali e internazionali: da Birra Forst, a oggi il maggiore produttore italiano indipendente, a Birra Peroni, che tornerà a Beer Attraction, a Norden, marchio di Ceres, fino alla romagnola Birra Amarcord.

Torneranno anche i grandi importatori come Interbrau, Biscaldi e F&G, le aziende tedesche Radeberger, Bitburger con i marchi Craftwerk Brewing e König Th. Zwickl, omaggio al fondatore Theodor König, Brauerei C & A Veltins e la belga Haacht.

Inoltre Beer Attraction da quest’anno si amplia con Food Attraction, la nuova sezione sul mercato dell’horeca e alle specialità alimentari abbinate a quelle birrarie, con un ricco ventaglio di momenti formativi durante tutti i quattro giorni di fiera.

Nell’area Beer Accademy, in collaborazione con Unionbirrai, si svolgeranno corsi a pagamento su aspetti legati alle nuove tendenze in fatto di abbinamenti tra birre e cibo, alle più originali forme imprenditoriali nel settore, alle tecniche di degustazione e non solo.

E in questa edizione di Beer Attraction per BBTech sarà analizzata la materia prima della birra, il luppolo, cui saranno dedicati diversi momenti di approfondimento e di analisi.

A Beer Attraction sarà dedicato un grande spazio ai Campionati della cucina italiana e a tutto il mondo della cucina regionale italiana, con la presenza di chef provenienti da tutto lo Stivale per una competizione, dove i sapori del territorio avranno la possibilità di mescolarsi tra loro.

I Campionati della cucina italiana saranno non solo un palcoscenico per i giovani provenienti da tutta la Penisola ma sono anche un grande momento di degustazione, tra 4 menù composti ciascuno di antipasto, piatto principale e dessert, per un totale di 240 coperti, il tutto ispirato alle tradizioni territoriali e ai prodotti tipici.

A giudicare i piatti sarà una giuria composta da 34 giudici di Wacs (World Association of Chefs Societies) con grandi maestri della cucina italiana nonché giornalisti d’importanti testate del settore e rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’evento.

Un’intera area dedicata alle tecnologie per birre e bevande completerà Beer Attraction, con BB Tech Expo Beers&Beverage Technologies e i maggiori marchi europei del settore processing and packaging in BBTech Lab, dedicata a seminari e approfondimenti sui temi degli impianti, delle materie prime e dell’innovazione, che sarà attiva per tutti i quattro giorni, con il coinvolgimento d’importanti istituzioni come il Centro di eccellenza per la ricerca sulla birra (Cerb) e il dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali dell’Università degli studi di Udine.

Pin It

Copyright © RiminiFree.it P. IVA 13181390157 -  MILANO TORINO PAVIA Facebook fan page Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Feed RSS

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.