Rimini: dischi volanti al Paganello

paganello 1Come ogni anno, con l’inizio della bella stagione la spiaggia di Rimini diventa la sede del Paganello, un immenso villaggio vacanze ricco di giochi, musica e divertimento per grandi e piccoli.

Dal nome derivato da un pesce dell’Adriatico, particolarmente conosciuto nel riminese, il Paganello al suo interno ospita le due manifestazioni di frisbee più note al livello internazionale, la World Beach Ultimate Cup e il World Freestyle Challenge, che attirano migliaia di turisti da tutto il mondo.

Ogni giorno presso la spiaggia di Rimini si possono assistere a spettacoli di lancio del frisbee, vengono allestiti dei punti ristoro per gli atleti, oltre a campi di gioco che permettono di giocare lunghe partite senza soluzione di continuità per quattro giorni di seguito, che non perdono mai il loro carattere di sfide giocose e divertenti.

Ed è proprio a Rimini che, 25 anni fa, è nata la versione da sabbia dell’Ultimate, lo sport di squadra che viene giocato con il frisbee, in cui dieci giocatori, cinque per squadra, si affrontato davanti ai fans che arrivano da tutto il mondo per far arrivare il disco in meta, come se si giocasse nel rugby, mentre non è previsto il contatto fisico e non si sono arbitri, anche se si deve sempre rispettare l’avversario, secondo le regole del fair play.

L’anima acrobatica del frisbee è invece nel World Freestyle Challenge, che porta a Rimini i migliori atleti di tutto il mondo per giocare a questa disciplina, che da sempre offre al pubblico grandi emozioni.

Il tutto avrà inizio giovedì 2 aprile con il tradizionale Welcome Party sulla spiaggia e si concluderà il lunedì di Pasqua con le finalissime della World Beach Ultimate Cup e la proclamazione dei vincitori per ogni categoria. 

Copyright © RiminiFree.it, il blog di Rimini e della riviera romagnola IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.